Cile

03.03.2020

Nel cuore del Nguillatún: una forma di resistenza Mapuche

Nel cuore del Nguillatún: una forma di resistenza Mapuche

Dagoberto è un uomo di origine Mapuche conosciuto casualmente sulla sponda del Riò Malleco, a Collipulli. E’ grazie a lui e alla sua famiglia che abbiamo ricevuto l’invito ad uno dei momenti di più alta spiritualità della cultura mapuche: il Nguillatún. L’evento dura due giorni e una notte, la comunità… »

02.03.2020

Cile: finiscono le vacanze e migliaia di ciclisti scendono per le strade chiedendo di votare per una nuova Costituzione

Cile: finiscono le vacanze e migliaia di ciclisti scendono per le strade chiedendo di votare per una nuova Costituzione

Comenzó Marzo, La Cicletada Plurinacional más grande de la historia … Queremos una Asamblea Constituyente del pueblo para el pueblo. Gepostet von Roberto Conejeros am Sonntag, 1. März 2020 Questo il video della biciclettata di domenica mattina, 1° marzo; per questo mese circolano già… »

27.02.2020

In Cile in piazza le vittime del neoliberismo

In Cile in piazza le vittime del neoliberismo

Parla Domenico Musella, ricercatore italiano in Cile, corrispondente dell’agenzia internazionale Pressenza nonché collaboratore di Tomas Hirsch, un parlamentare del Partido Humanista. Lo scorso fine-settimana, la seconda città del Cile, Valparaìso, è stata attraversata da scontri tra forze dell’ordine e manifestanti che protestavano contro uno degli appuntamenti culturale più noti del Paese: il… »

22.02.2020

Da Santiago a Bajo Pellahuen: la storia di una famiglia Mapuche che ha cambiato vita

Da Santiago a Bajo Pellahuen: la storia di una famiglia Mapuche che ha cambiato vita

Dal ‘pueblo’ di Galvarino ai ‘campi’ di Bajo Pellahuen ci si impiega circa 2 ore in ‘micro’, un bus che passa una sola volta al giorno fermandosi di fronte ad ogni proprietà delle famiglie che abitano nel campo. La micro porta la gente della comunità fino a Galvarino per una… »

16.02.2020

L’Hombre del Rìo Malleco: “Da qui porto avanti la lotta Mapuche”

L’Hombre del Rìo Malleco: “Da qui porto avanti la lotta Mapuche”

Quel pomeriggio di domenica lo avremmo dedicato al relax e ad un bel bagno nel fiume che attraversa la cittadina di Collipulli, il Río Malleco. Questi erano i piani stabiliti con i miei compagni di viaggio, ma come spesso accade da quando siamo arrivati in Araucanía, questa terra ci riserva… »

15.02.2020

Comunità Huapitrìo: una Ruka che opera per recuperare la cultura Mapuche

Comunità Huapitrìo: una Ruka che opera per recuperare la cultura Mapuche

A pochi chilometri dalla cittadina di Collipulli, nella IX regione, sorge la comunità Mapuche di Huapitrìo. E’ qui che abbiamo conosciuto Dania Morales, una donna Mapuche che vive in quest’area e porta avanti un progetto di recupero della cultura Mapuche. Il cuore pulsante del progetto ‘Lof Traun Nilquihue’ è la… »

15.02.2020

Cile: Claudia Aranda intervista i ragazzi della “Prima Linea”

Cile: Claudia Aranda intervista i ragazzi della “Prima Linea”

In molti da altri Paesi ci hanno chiesto di intervistare attiviste e attivisti della “Prima Linea”, che quotidianamente affrontano con i propri corpi le Forze Speciali dei Carabineros nelle principali piazze e strade del Cile, soprattutto nella zona di Piazza della Dignità (ex Piazza Italia), epicentro della protesta sociale che… »

14.02.2020

Comunità Mapuche Ignacio Queipul: dove “la terra dà tutto”

Comunità Mapuche Ignacio Queipul: dove “la terra dà tutto”

C’è un bus che da Santiago viaggia ogni notte verso sud, fermandosi nelle varie cittadine alle prime luci dell’alba. Sono le 6:00 di un mattino umido ed ancora grigio, la nebbia è alta ed impedisce la visione a più di un metro dal proprio naso, la strada è deserta e… »

13.02.2020

Quelli rimasti in Cile

Quelli rimasti in Cile

Pochissime persone, o nessuna, nel 1973 avrebbero potuto immaginare che la dittatura di Pinochet sarebbe durata 17 lunghi anni. Tanto meno che la sua Costituzione, illegittima per origine e contenuto, come si diceva, sarebbe rimasta in vigore per più di trent’anni. È chiaro che il sanguinoso colpo di stato ha… »

12.02.2020

Cile: territorio e potere

Cile: territorio e potere

L’esperienza insegna che quando l’intensità di un ciclo di grandi proteste e sollevazioni, come quelle che alcuni mesi fa hanno infiammato l’Ecuador e il Cile, con il passare del tempo inevitabilmente rifluisce, le pratiche collettive e l’affermazione della dignità che diventa abitudine devono trovare la via per sedimentarsi nelle organizzazioni… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.