Andrea De Lotto

Andrea De Lotto

Nato nel 1965, milanese, maestro elementare, psicomotricista, da tanti anni attivista: durante la Pantera, nel coordinamento genitori nidi e materne di Milano “Chiedo Asilo”, contro le guerre; è stato maestro popolare in El Salvador nel 1992, alla fine della lunga guerra civile. Ha vissuto con la sua famiglia 2 anni a San Paolo (Brasile) e 10 a Barcellona dove ha partecipato a numerose lotte. Nel 2010 ha contribuito a organizzare “Lo sbarco”, la nave dei diritti da Barcellona a Genova. Dal 2013 segue ovunque la lotta di liberazione di Leonard Peltier, nativo dell'American Indian Movement, ingiustamente in carcere negli USA dal 1976. Attualmente vive e lavora a Milano insegnando, in una scuola statale, italiano agli immigrati

17.02.2021

CPR, storie di ordinaria follia dall’Europa “civile”

CPR, storie di ordinaria follia dall’Europa “civile”

Avete presente quei film di guerra dove c’è qualcuno che da solo, asserragliato, continua a sparare, non molla la posizione, non aspetta un cambio, non si lamenta, oramai è tutt’uno con la sua mitragliatrice… Non ha nessuno sotto di lui, non ha nessuno… »

07.02.2021

Uomini piccoli che sono giganti: Gandhi, Gramsci, Charlie Chaplin… Arcadi Oliveres è uno di loro

Uomini piccoli che sono giganti: Gandhi, Gramsci, Charlie Chaplin… Arcadi Oliveres è uno di loro

Arcadi Oliveres è una di quelle figure che attraversano gli ultimi 50 anni della Catalogna, uno dei famosi “imprescindibili” di Brecht. Dal movimento cristiano che contrasta la dittatura, economista schierato da sempre con radicalità contro le ingiustizie, le guerre, la fame, lo sfruttamento, la povertà. Anno 2011, vivo a Barcellona. »

06.02.2021

6 febbraio, davanti al consolato Usa di Milano ancora un presidio per ricordare Leonard Peltier

6 febbraio, davanti al consolato Usa di Milano ancora un presidio per ricordare Leonard Peltier

Oggi, nel 45esimo anniversario della sua entrata in carcere almeno cinquanta attivisti, rimpolpati dall’imprescindibile presenza degli Ottoni a Scoppio, erano presenti a gridare “Libertà per Leonard Peltier, Free Leonard Peltier”. Quante volte è stata gridata questa frase, ai quattro angoli del pianeta, da gruppi piccoli o grandi? Campagne su campagne… »

03.02.2021

Bosnia, rotta balcanica: a quando la fine di tanta disumanità?

Bosnia, rotta balcanica: a quando la fine di tanta disumanità?

Dopo la lunga intervista a Gianfranco Schiavone,  ci eravamo augurati che i riflettori su quello che stava avvenendo lungo la rotta balcanica si accendessero, che i media andassero a riprendere, che si vedesse, che fosse resa pubblica quella vergogna che avveniva dentro i confini dell’Europa. In questi ultimi due… »

29.01.2021

Vittoria alla Voss

Vittoria alla Voss

La lotta. “Giocano a fare la lotta”; quante volte abbiamo detto o sentito questa frase. Nella lotta c’è una componente di gioco. Ci sono anche il rischio, la scommessa, il piacere di resistere, ma anche la fatica. Che la squadra sia unita, affiatata, è essenziale. Questa cosa la si può… »

29.01.2021

Migranti, da Milano una voce giusta e generosa, ma ancora flebile

Migranti, da Milano una voce giusta e generosa, ma ancora flebile

Oltre duecento persone in questo freddo pomeriggio milanese hanno manifestato la loro indignazione, la loro repulsione per l’indifferenza che avvolge l’Europa, la ricca Europa, che mette la polvere sotto il tappeto, nasconde le vergogne, cerca di far sparire le prove di una violenza subappaltata. Abbiamo imparato a non dire più… »

28.01.2021

La sofferenza in carcere sta aumentando. Intervista al garante dei detenuti Francesco Maisto

La sofferenza in carcere sta aumentando. Intervista al garante dei detenuti Francesco Maisto

Nella mia vita ho fatto giocare tanti bimbi, tanti. C’è un gioco di una facilità estrema e di un successo sicuro, credo peschi lontano tra i nostri gesti primordiali. Prendete una bella corda forte, mettetevi in mezzo, gridate ai bimbi che la prendano da una parte e dall’altra e in… »

25.01.2021

Voss di Osnago, il presidio continua

Voss di Osnago, il presidio continua

Ne avevamo parlato quasi un mese fa e oggi torniamo a parlare con Alessandra Crippa, una delle lavoratrici (è anche delegata sindacale) che non ha mai smesso di partecipare al presidio davanti alla Voss di Osnago. Mi racconta: “E’ stata dura, siamo al 43esimo giorno di resistenza, 24 ore… »

24.01.2021

Carcere, giustizia, ergastolo. Incontro on line tra Gherardo Colombo e Carmelo Musumeci

Carcere, giustizia, ergastolo. Incontro on line tra Gherardo Colombo e Carmelo Musumeci

Due mesi fa intervistammo Gherardo Colombo; la sensazione fu quella di vedere per un momento una stanza ricca di oggetti preziosi. Poco dopo la porta stava per richiudersi, ma ci mettemmo un piede in mezzo. “Dobbiamo risentirci” gli dissi al volo e senza averlo premeditato gli proposi un incontro… »

23.01.2021

Break down the borders! Un ponte tra le vergogne del passato e del presente

Break down the borders! Un ponte tra le vergogne del passato e del presente

Stazione Centrale di Milano, se ci giri intorno è come fare il giro del mondo molti i ragazzi africani, molte le biciclette, gli skate, un po’ di polizia, un po’ di esercito, tanti taxi, un po’ di venditori. Oggi nei pressi di quella stazione, davanti al Memoriale della Shoah, vicino… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.